La rete delle rotte Icelandair

La strategia commerciale di Icelandair si basa sulla posizione geografica dell'Islanda, a metà strada tra il Nord Europa e la costa orientale degli Stati Uniti.

Riunendo in un unico volo i passeggeri in partenza da e verso l'Islanda con i passeggeri che attraversano l'Atlantico passando per l'Islanda, negli ultimi decenni Icelandair ha ampliato e rafforzato continuamente la propria rete. Icelandair collega 26 città in Europa con 16 città del Nord America, utilizzando l'Islanda come hub.

La rete funziona secondo un criterio di rotazione su 24 ore, con voli di collegamento che partono dall'Islanda al mattino e al pomeriggio.

Icelandair

Icelandair è la prima compagnia a offrire voli da e per l'Islanda e un'opzione interessante per i voli che attraversano l'Atlantico. I voli di Icelandair sono sicuri e affidabili e il servizio sui voli per le aree metropolitane da una parte all'altra dell’Atlantico è eccellente.

La compagnia aerea opera al di fuori dell'Islanda e sfrutta la posizione geografica del paese, a metà strada tra America ed Europa, come opportunità per costruire una rete sempre più ampia di rotte internazionali con l'Islanda come hub.

Icelandair fa parte di Icelandair Group.

Dirigenti di Icelandair

Birkir Hólm Guðnason, AD ?Birkir è entrato in Icelandair nel 2000, prima come direttore vendite in Islanda e successivamente come direttore vendite in Nord America, direttore generale per l'Europa centrale, a Francoforte, infine dal 2006 come direttore generale per la Scandinavia, a Copenaghen. Birkir è diventato AD di Icelandair nel 2008. Ha conseguito la Laurea in Economia e Commercio presso l'Università di Aalborg nel 1998 e un MBA in Economia e Commercio Internazionali nel 2000 presso la stessa Università. ??

Jens Bjarnason, vicepresidente senior delle attività. Jens è entrato in Icelandair come ingegnere strutturale nel 1984. Per un certo periodo è stato responsabile dei regolamenti sulla sicurezza di Icelandic CAA. Ha ricoperto il ruolo di direttore delle operazioni di volo di Icelandair per dieci anni dal 1996 al 2005 e successivamente il ruolo di vicepresidente delle operazioni tecniche nel periodo 2005-2011. Dal 2011 al 2015 è stato direttore delle attività dell'associazione internazionale per il trasporto aereo (IATA, International Air Transport Association), a Montreal, in Canada. Jens ha conseguito un dottorato di ricerca in Ingegneria presso l'Università di Northwestern dell'Illinois, negli Stati Uniti.

Helgi Már Björgvinsson, vicepresidente senior vendite e marketing.  ?Helgi Már ha cominciato la sua carriera in Icelandair nel 1999 come direttore di Icelandair Holidays negli Stati Uniti e successivamente come direttore vendite della regione occidentale, prima di trasferirsi a Londra per subentrare nel ruolo di direttore vendite e marketing per Regno Unito e Irlanda. Nel 2004 si è trasferito a Parigi per assumere il ruolo di direttore generale dell'Europa meridionale. Helgi è diventato direttore generale di Regno Unito e Irlanda nel maggio 2007. Nel 1994 ha conseguito una laurea in Gestione d'impresa e Marketing presso l'Università del South Carolina, Columbia, e un MBA presso l'ESCP Europe di Parigi.??
Per richieste su sponsorizzazione, eventi e marketing fate clic qui.

Hlynur Elísson, vicepresidente senior di finanza e amministrazione. ?Hlynur ha cominciato la sua carriera in Icelandair Group presso Icelandair Domestic nel 1995 come amministratore finanziario e presso Air Iceland nel 1997. È stato nominato vicepresidente senior delle finanze e della gestione delle risorse di Icelandair nel 2005 e nel 2006 è diventato direttore finanziario di Icelandair Group. Nel novembre del 2008 Hlynur è stato nominato vicepresidente senior di finanza e amministrazione presso Icelandair. Hlynur ha conseguito una laurea in Economia al Rockford College, Illinois.??

Svali Hrannar Björgvinsson, vicepresidente senior delle risorse umane.?Svali è stato vicepresidente senior delle risorse umane di Icelandair nel marzo 2009. In precedenza, dal 2005 al 2008, aveva ricoperto lo stesso ruolo presso la Kaupthing Bank. Svali è stato responsabile dello sviluppo alle risorse presso IBM Consulting Services e proprietario di PWC. Svali ha insegnato all'Università d'Islanda e al liceo di Laugarvatn in Islanda. Svali ha conseguito una laurea in Psicologia presso l'Università d'Islanda e un master in Gestione delle Risorse Umane e Psicologia del Lavoro presso l'Università di New York.